INTERVIEW

LUCIANA CAMPOLONGO: tante passioni per diventare un’artista

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr
  • Ci racconta qualcosa di lei?

Ci sarebbero troppo cose da raccontare.. Sono una persona molto avventuriera e l’esperienza più significativa e all’avventura del 2018 è stata ex on the beach italia che mi ha segnato particolarmente perché è stato magnifico.

  • Chi è Luciana Campolongo?

Difficile dire chi sono… sono un ragazza di 23 anni, dire la mia professione è difficile.. faccio tantissime cose, sono un pozzo idee! Sempre positiva e energica, determinata e testarda, ma soprattutto sincera. Sono molto ambiziosa e credo sempre che tutto possa accadere se lo si vuole.

  • Da dove viene, che lavoro fa, da quanti anni fa questo lavoro? A che età ha deciso di diventare…..?

Sono nata in Calabria a Castrovillari e mi son trasferita a Milano a 11 anni. Che lavoro faccio? Meglio dire quale non faccio… Faccio tutto quello che mi passa per la mente, sono influencer, personal trainer, ballerina, fotomodella ed aspiro al mondo della televisione e imprenditoriale.

  • Qual era uno dei tuoi più grandi sogni da bambina?

Diventare un’artista.

  • Ed ora qual è il tuo sogno nel cassetto?

Sempre diventare un’artista. Da piccola non ho avuto una situazione familiare delle migliori e non potevo permettermi di pagare gli studi. Quindi ora mi piacerebbe studiare in accademia ballo, recitazione e canto. Voglio realizzarmi nella vita ed essere felice, questo è il mio sogno.

  • Non passano in osservato i tuoi tatuaggi, quanti ne hai?

Sinceramente non li ho mai contati.. credo 15. Quasi dietro tutti c’è un significato. Il più importante è quello sulla coscia con la scritta “alone” dopo l’abbandono di mio padre vivo questa situazione di “solitudine” a livello amoroso.

  • Qual è il modello di business della sua attività?

Dipende di quale delle tante attività. Diciamo che sto testando, devo ancora trovare il valore aggiunto che faccia la differenza quindi ci sto lavorando su.

  • C’è una persona che deve ringraziare e che l’ha supportato durante tutto il suo percorso?

Si, me stessa. Per crederci sempre e non mollare mai. Sono la mia migliore amica, cerco sempre di tirarmi su con le mie parole. Ho ancora tanto da fare per arrivare alla carriera che voglio, ma ho solo 23 anni e son sicura ce la farò.

  • C’è stato un momento della sua carriera in cui ha pensato di mollare tutto e di dedicarsi a qualcos’altro?

No mai, magari ho avuto periodi in cui prendevo delle pause facendo altro ma sempre con la consapevolezza che arrivo dove voglio prima o poi.

  • Quali sono le tue passioni?

Ho tante passioni. Amo tutti gli sport e ho praticato ovviamente palestra, pole dance, kick boxing. La danza è un altra mia grande passione e poi quella che mi ha accompagnato per tutta la vita leggere libri e scrivere. Dall’età di 6 anni che scrivo e infatti sto scrivendo un mio libro che vorrei pubblicare. Come dicevo prima sono un pozzo di idee e sorprese.

  • Cosa ti aspetti da questo nuovo anno?

Tanto, spero di continuare nella realizzazione dei miei sogni e progetti. Voglio essere sempre felice e in salute, per quanto riguarda l’amore ho perso le speranze.

Questa era l’ultima domanda a Luciana Campolongo che potete seguire su Instagram cliccando sul link: https://www.instagram.com/luciana_campolongo/

Write A Comment