Now Reading
Occhiali, l’importanza della corretta pulizia: alcuni consigli pratici

Occhiali, l’importanza della corretta pulizia: alcuni consigli pratici

Gli occhiali da vista sono ormai diventati un accessorio moda e, da presidio sanitario finalizzato alla correzione dei più comuni difetti visivi, sono diventati dei veri e propri feticci, tanto da essere indossati, in alcuni casi, anche quando non ce ne è un reale bisogno.

Montature giganti o con vetri colorati, forme leziose e accessori personalizzati, la montatura degli occhiali parla di noi, e ci accompagna per molte ore della giornata. Ma proprio per questo, gli occhiali necessitano di una cura particolare e costante, per evitare che l’indosso diventi poi problematico e arrivi addirittura a causare ulteriori problemi alla vista oppure lievi disturbi cagionati da una momentanea alterazione della percezione visiva.

Mantenete le lenti pulite e preservarne l’integrità, infatti, non è solo una questione estetica. La rottura della lente oppure anche la progressiva alterazione dello strato di antiriflesso posto su di essa, può portare anche ad un lento ma progressivo deterioramento della vista.

Tutto questo può essere evitato se ci si prende cura dei propri occhiali nel modo corretto.

Quando si passano tante ore fuori casa, è normale che le lenti possano sporcarsi, non solo a causa degli agenti esterni. La superficie dei vetri presenti all’interno della montatura degli occhiali da vista, infatti, raccoglie anche tutto il materiale organico che viene secreto dagli occhi stessi. Residui di pelle, lacrime, sudore: tutto questo e altro ancora si deposita sulle lenti, che necessitano dunque di essere pulite e lucidate, per poter vedere di nuovo nel modo giusto.

Ma la pulizia delle lenti non può essere lasciata al caso. Quando, ad esempio, piove, e inevitabilmente alcune gocce si depositano sulla superficie del vetro, magari per la fretta, le lenti vengono asciugate con un lembo del cappotto, oppure della maglia. Niente di più sbagliato.

See Also

occhiali da vista

E’ buona norma, invece, avere sempre con sè un panno in microfibra e uno spray detergente e non aggressivo. Il migliore kit di pulizia per gli occhiali, dunque, è quello composto da spray e panno in microfibra, come quello che è possibile trovare su VistaExpert che, nel suo store online, mette a disposizione anche accessori per la corretta pulizia e la protezione degli occhiali, sia da vista che da sole.

Ma queste piccole regole valgono anche quando siamo a casa? Assolutamente si. Anche tra le mura domestiche è possibile prendersi cura dei propri occhiali. Innanzitutto è opportuno detergere le lenti evitando di utilizzare acqua troppo calda e soprattutto prodotti aggressivi come i detersivi. Per eliminare le gocce d’acqua residue, poi, anche in casa è opportuno utilizzare dei panni in microfibra, e tamponare l’eccesso di acqua, invece di strofinare vigorosamente, cosa che potrebbe portare all’alterazione dello strato antiriflesso o causare dei graffi, che porterebbero all’inevitabile cambio della lente.

Una corretta manutenzione degli occhiali, che fa bene alla vista ma anche al portafogli.

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top