Copilot su Windows 11: Come Attivarlo in Italia Nonostante le Restrizioni

Il tanto atteso aggiornamento di Windows 11, noto informalmente come Moment 4, ha introdotto diverse nuove funzionalità, tra cui l’assistente virtuale Copilot basato su intelligenza artificiale generativa. Tuttavia, i residenti in Europa, compresi gli utenti italiani, hanno ricevuto una delusione: Copilot non è ancora disponibile a causa delle restrizioni imposte dalla Digital Markets Act dell’Unione Europea. Tuttavia, esiste un semplice trucco che consente agli utenti di attivare Copilot anche in Europa, senza aspettare la sua distribuzione ufficiale.

Copilot e le Restrizioni in Europa

Con il rilascio di Windows 11 22H2, noto anche come Moment 4, Microsoft ha introdotto Copilot, un assistente virtuale alimentato da un’intelligenza artificiale generativa. Purtroppo, gli utenti europei, inclusi gli italiani, hanno scoperto che Copilot non è ancora disponibile nei loro paesi a causa delle restrizioni imposte dalla Digital Markets Act dell’Unione Europea.

La Digital Markets Act e le Limitazioni di Microsoft

La Digital Markets Act ha classificato 23 servizi di Microsoft, inclusi Windows, come “gatekeeper,” soggetti a regolamentazioni specifiche per evitare potenziali monopoli. Questo ha impedito a Microsoft di distribuire Copilot in Europa, poiché deve prima adeguare l’assistente virtuale alle normative comunitarie.

Come Attivare Copilot in Italia e in Europa

Nonostante le restrizioni, gli utenti desiderosi di provare Copilot possono farlo con un semplice trucco che non richiede competenze tecniche avanzate. Seguendo questi passaggi, è possibile attivare Copilot anche in Italia:

  1. Aggiornare Windows 11: Assicurarsi di avere tutti gli ultimi aggiornamenti installati tramite Windows Update.
  2. Eseguire la Procedura:
  • Premere Windows + R per aprire la finestra Esegui.
  • Incollare il testo “microsoft-edge://?ux=copilot&tcp=1&source=taskbar” (senza virgolette) e premere Invio.
  1. Alternativa: Creare un Collegamento Desktop:
  • Cliccare con il tasto destro sul desktop.
  • Selezionare Nuovo e poi Collegamento.
  • Incollare il testo “microsoft-edge://?ux=copilot&tcp=1&source=taskbar” (senza virgolette) nel campo del percorso.
  • Seguire la procedura guidata per creare il collegamento.

Questo metodo non è permanente, richiedendo una ripetizione manuale ad ogni utilizzo di Copilot. Tuttavia, è possibile semplificare il processo creando un collegamento sul desktop per un accesso più rapido.

See Also

Note Importanti su Copilot

È essenziale notare che Copilot è attualmente in fase di anteprima e potrebbe non offrire tutte le funzionalità previste. Le prestazioni potrebbero non essere ottimali per un uso definitivo. Microsoft ha dichiarato di lavorare per rendere Copilot pienamente conforme alle leggi dell’UE, stimando una versione compatibile entro marzo 2024, anche se questa data potrebbe subire modifiche.

Nonostante le restrizioni temporanee, gli utenti in Italia e nell’UE possono sperimentare Copilot grazie a questi semplici trucchi, offrendo un assaggio delle potenzialità dell’assistente virtuale prima della sua distribuzione ufficiale. Restate aggiornati per ulteriori sviluppi su Copilot e le sue future implementazioni in Europa.

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top