Now Reading
GUCCI GUILTY: UN NUOVO CAPITOLO

GUCCI GUILTY: UN NUOVO CAPITOLO

Una nuova visione dietro la rivoluzione Gucci.

Eclettico, romantico e contemporaneo, il Direttore Creativo Alessandro Michele racconta una storia diversa celebrando la sessualità emancipata, l’individualità e il fascino dell’indefinito. Una storia partita dalla passerella per diffondersi in ogni aspetto del marchio, incluso l’universo delle fragranze: GUCCI GUILTY, For Him e For Her.

La generazione che ispira Alessandro Michele non crede nel conformismo, nelle etichette o nelle regole di genere, liberandosi dai confini e dalle convenzioni sociali. Si esprime liberamente esplorando con entusiasmo i propri desideri. Edonisti, si soffermano sui piaceri della vita senza sentirsi in colpa. Sperimentano e assaporano ogni istante, perché si sentono completamente liberi.

Questo moderna dichiarazione di espressione di sé apre il nuovo capitolo di GUCCI GUILTY dove i tre protagonisti si rivelano in una nuova sessualità, slegata dalle regole e dalle aspettative: #GuiltyNotGuilty. 

“Voglio solo che le persone si sentano libere”, dice Alessandro Michele. “Quando si cammina per la strada, in qualsiasi città o metropoli del mondo, ci si rende conto della meravigliosa anarchia che caratterizza i giovani, e le persone di tutte le età”.

Le fragranze originali GUCCI GUILTY incarnano la nuova attitudine del marchio. Rappresentano la libertà infrangendo gli schemi dei tradizionali profumi maschili e femminili. GUCCI GUILTY For Her è definito da un peculiare accordo fougere di geranio, solitamente usato nei profumi maschili, dal fiore di Lillà e dall’Ambra che insieme emanano calore e grazia. GUCCI GUILTY For Him apre con una nota di limone, esaltata dalla Lavanda e dal Patchouli e si distingue per la sensualità del Fiore D’Arancio che accentua il fascino del profumo senza conformarsi alle classiche essenze maschili.

GUCCI GUILTY, i profumi per coloro che sono realmente liberi.

See Also

#GuiltyNotGuilty

 

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top