Now Reading
Il segreto per mantenere il profumo a lungo?

Il segreto per mantenere il profumo a lungo?

Mariagrazia Fontana

Amate moltissimo la fragranza che indossate ogni mattina ma non sapete come farla durare? Dopo poche ore di lavoro il profumo che indossate è già svanito nel nulla? Non temete: vogliamo darvi qualche consiglio utile per far durare più a lungo la vostra fragranza preferita.  

Se il vostro problema è che il profumo svanisce dopo poche ore che l’avete indossato, sappiate che condividete una questione comune a milioni di persone. Vediamo qualche consiglio per fare durare il profumo più a lungo.  

Far durare il profumo a lungo? Qualche consiglio  

  1. Scegliere la giusta fragranza. La prima cosa alla quale fare attenzione, se si vuole che il profumo duri a lungo, è la scelta della giusta fragranza. Le note agrumate, ad esempio, durano sempre di meno di quelle speziate e muschiate, che sono la soluzione ideale per chi vuole un profumo che duri a lungo. Inoltre scegliete prodotti di alta qualità perché la fragranza sia nettamente migliore e più duratura.  
  1. Applicare il profumo nelle zone strategiche, che sono il collo e il polso. In queste zone del corpo il calore è maggiore e quindi il profumo tende a persistere e a diffondersi di più. I punti di impulso comunque sono quelli dove il profumo dura di più in assoluto e sono i capelli (già, i capelli: una delle zone del corpo dove il profumo dura più a lungo, ma non va mai applicato direttamente bensì con un pennello da trucco). Dietro le orecchie è una zona perfetta dove mettere il profumo, come anche lungo la schiena. Un paio di spruzzate (se il profumo è leggero) lungo la schiena e si è pronti per uscire, la fragranza (soprattutto se è un profumo di nicchia ) durerà più a lungo durante la giornata.  
    Anche all’interno dei gomiti è una zona perfetta per mettere il profumo soprattutto se uno dei vostri problemi è il fatto che dura davvero troppo poco. Infine, dietro le ginocchia e l’ombelico, sono zone strategiche dove mettere il profumo.   
  1. Non strofinare i polsi. Spesso è più forte di noi: applichiamo il profumo e quindi ci strofiniamo i polsi, ma in questo modo la fragranza tende a dissolversi e rompe le note di testa, in questo modo il profumo durerà di meno. Quindi attenzione a non sfregare i polsi dopo essersi messi il profumo.  
  1. Applicate il profumo dopo la doccia. Si tratta del momento migliore in assoluto per indossare la vostra fragranza preferita perché la pelle è umida, e quindi blocca la fragranza. Allo stesso tempo è bene evitare di esporre al calore ed all’umidità il profumo perché tende a dileguarsi molto più facilmente. La confezione quindi va tenuta in una zona secca e possibilmente fredda della casa.  
  1. Applica il profumo più volte durante il giorno. Potrebbe essere indispensabile applicare più volte il profumo nel corso della giornata, perché la pelle continua il processo di ossigenazione dell’organismo e quindi durante le ore, nonostante tutte le precauzioni, può avvenire che il profumo tenda a svanire, e sarà necessario dare una spruzzata ulteriore.  

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

All rights reserved - © copyright -Just Fashion Magazine. P.IVA 01309820775

 

Scroll To Top