Now Reading
Intervista ad ELEONORA BOI, la bellissima del giornalismo sportivo

Intervista ad ELEONORA BOI, la bellissima del giornalismo sportivo

Vi presentiamo Eleonora Boi, la bellissima del giornalismo sportivo. Occhi azzurri, curve da capogiro, Eleonora è nata nel 1986, è di Cagliari ed ha iniziato a muovere i primi passi non proprio nel mondo del giornalismo sportivo. Nel 2005 ha infatti partecipato al concorso di Miss Italia, classificandosi tra le prime 10 concorrenti. Da qui è iniziata la sua carriera da modella fino a quando, nel 2013, è stata scelta nel programma Speciale Calciomercato.

Bellissima e in carriera, Eleonora Boi è l’ex miss che ha conquistato il cuore di Danilo Gallinari. Una love story, la loro, vissuta lontano dai riflettori, e che ha portato la giornalista sportiva a viaggiare spesso fra l’Italia e gli Stati Uniti, dove gioca il compagno.

La bellissima Boi ha però anche un passato da impegnata studentessa universitaria: nonostante i tanti impegni è infatti riuscita a laurearsi in Scienze Politiche presso l’Università di Cagliari ed è iscritta all’Ordine dei giornalisti dal 2012. Noi di JFM abbiamo avuto modo di intervistarla e ci ha subito risposto dagli Stati Uniti!

Il mio più grande sogno è sempre stato diventare una giornalista, ho avuto sin dall’infanzia una grandissima passione per la scrittura. Realizzarlo non è stato sicuramente facile e non sempre le cose sono andate come avrei voluto, mi ritengo comunque molto fortunata perché non a tutti viene data la possibilità di svolgere il lavoro per cui si è studiato duramente.

Dopo un anno sabbatico, a breve inizierò a lavorare a un nuovo progetto sempre legato al giornalismo sportivo. Incrociate le dita per me.

  • Da dove nasce la tua passione per i viaggi?

Sono nata in un’isola, ho preso l’aereo da sola per la prima volta quando avevo dieci anni. È un amore nato davvero tanto tempo fa, negli ultimi anni in realtà ho viaggiato poco perché non avevo tempo libero e sfruttavo i pochi giorni di ferie a disposizione per tornare dalla mia famiglia in Sardegna ma in questo 2019 mi sono rifatta del tempo perduto. Sono riuscita a visitare tante città che non conoscevo come New York, San Francisco e paesi come Cuba e Taiwan ma anche tornare in due delle città che amo di più Londra e Parigi. Ho avuto poi la possibilità di scoprire posti meravigliosi della nostra Italia, partecipando alla Mille miglia.

In questi ultimi viaggi direi sicuramente mi ha colpito molto L’Avana, una città in cui si è fermato il tempo. La capitale di Cuba è immersa in un’atmosfera magica, basta passeggiare lungo il Malecòn al tramonto per capirlo. Nonostante la grande povertà e gli edifici fatiscenti, c’è una grande attenzione per l’arte, la cultura e la salvaguardia delle tradizioni locali e poi le persone sono incredibilmente gentili e disponibili.

  • L’esperienza?

Sicuramente vivere due mesi a Los Angeles, vivere all’estero ti cambia, ti apre la mente e poi imparare una lingua straniera stando a contatto con persone madrelingua è molto più facile.

La bella Eleonora Boi si descrive così in tre parole:

Indipendente, spiritosa, lunatica

L‘outfit preferito di Eleonora Boi è composto da jeans e blazer, perfetto con le sneakers per essere casual ma non troppo sportiva ma anche con i tacchi alti per un look più ricercato.

  • Accessorio a cui tieni maggiormente?

Una borsa che mi ha regalato mia mamma quando ho compiuto 18 anni, è ancora perfetta e la uso spesso.

  • Quale capo non dovrebbe mai mancare nell’armadio di una donna?

Per me il chiodo in pelle – o meglio ecopelle – nero. È un capo super versatile, lo puoi indossare con la tuta o con un abito elegante, lo puoi sfruttare praticamente in tutte le stagioni. Io non ne posso fare a meno.

  • Come definiresti il tuo stile personale?

Lunatico come me, la mattina posso sembrare un maschiaccio e la sera trasformarmi in una star pronta per il red carpet.

See Also

  • Hai delle beauty routine?

Curo in maniera maniacale la mia pelle, in diversi periodi della mia vita ho dovuto combattere con l’acne ma per fortuna mia sorella Ilaria è farmacista e mi aiuta sempre a scegliere i prodotti giusti. Per me è molto importante struccarmi bene, i prodotti a cui non posso rinunciare sono l’acqua micellare e l’acqua termale da vaporizzare sul viso.

Abbiamo chiesto ad Eleonora in che modo riesce ad avere un fisico perfetto e se segue delle diete specifiche e chi ha risposto:

Mi piacerebbe ma proprio non riesco, perdo subito la pazienza.
Uso molto poco la macchina e cammino tantissimo soprattutto a Milano macino tanti chilometri a piedi. Poi vado in palestra due-tre volte alla settimana e quando posso gioco a tennis.

  • Come procede la vita sentimentale?

Molto bene

Eleonora Boi ci ha descritto il suo sabato ideale, molto semplice

Copertina divano e C’è posta per te in inverno, cena fuori con gli amici d’estate.

  • Ti piacciono le serie tv?

Non sono malata di serie tv e spesso mi trovo in difficoltà quando a una cena si parla solo di quello ma ho apprezzato tanto le prime due stagioni della Casa de papel ma anche 1992, 1993 e spero di vedere presto anche l’ultima.

Il successo in ambito televisivo è arrivato grazie alla sua simpatia, al sexy appeal grazie ai suoi lineamenti perfetti. Ma la Boi non si accontenta solo del successo da giornalista, per questo dedica molto tempo ai suoi profili social dove è seguitissima, arrivando a contare 752 mila followers su Instagram.

What's Your Reaction?
Excited
2
Happy
2
In Love
6
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

All rights reserved - © copyright -Just Fashion Magazine. P.IVA 01309820775

 

Scroll To Top