Now Reading
Estetica: il microblading sopracciglia

Estetica: il microblading sopracciglia

Hai mai sentito parlare di microblading? Se non sai di cosa stiamo parlando non preoccuparti, poiché in questo articolo cercheremo di rispondere ad ogni tuo dubbio sull’argomento.

Possiamo solamente anticiparti che molte persone hanno deciso di sperimentare questa tecnica per dare nuova forma alle loro sopracciglia e da allora…non sono tornate più indietro. 

Cos’è il microblading e perché molte persone optano per questo intervento estetico?

Il microblading è la soluzione ideale per tutte quelle persone che non riescono ad avere le sopracciglia perfette in maniera naturale.

Molto spesso infatti, queste hanno una forma irregolare, possono presentare dei buchi oppure risultare rade in alcuni punti e più spesse in altri.

Grazie alla tecnica del microblading a Milano dello studio Pink Ink è possibile intervenire in maniera diretta sul problema, migliorando l’aspetto delle sopracciglia e delineando con cura la forma dell’occhio.

Sottoporsi a questo intervento non è per niente impegnativo, poiché bisognerà presentarsi a diverse sedute, durante le quali il professionista effettuerà la procedura.

Tramite un ago si vanno a creare dei piccoli tagli superficiali sulla pelle, i quali verranno riempiti con del pigmento naturale in modo da simulare l’aspetto realistico del pelo.

Si tratta di una tecnica non molto dolorosa ma a tratti fastidiosa, che comporterà l’insorgenza di bruciore e rossore nell’area trattata.

Quanto durano i risultati del microblading?

Questo tipo di intervento rientra nel settore del trucco semipermanente: ciò significa che il risultato finale tenderà a svanire se non curato e ritoccato nel tempo.

Il microblading può avere una durata massima di 12 mesi nella migliore delle ipotesi, anche se si raccomanda di procedere ad eventuali ritocchi ogni 4 o 6 mesi.

Sono molti i fattori che possono incidere sulla qualità del risultato e della sua durata.

Tra questi troviamo il tipo di pelle del cliente e il livello di sudorazione dello stesso.

Proprio per questo motivo, chi si affida a questa procedura dovrà avere molta cura delle sue sopracciglia ed evitare tutte quelle attività che potrebbero danneggiarle.

Come procedere al microblading

Se hai deciso di optare per il microblading devi farti seguire solamente da un professionista di questo settore.

See Also

Per poter svolgere questa procedura è infatti necessario seguire un corso ed entrare in possesso della relativa certificazione.

Come prima cosa è suggeribile richiedere al professionista lo studio delle proprie sopracciglia, in modo da conferire a queste l’aspetto più indicato per il tuo viso.

Non meno importante la scelta del colore, che dovrà apparire in perfetta armonia con il colore degli occhi, dei capelli e della pelle.

Si passerà poi alla scelta dello spessore delle sopracciglia, elemento che varia molto spesso in base ai canoni richiesti dalla moda del momento.

Ovviamente tutti questi passaggi richiedono precisione e tempo, ragione per la quale l’intervento può costare di più rispetto ad altri piccoli ritocchi estetici che svolgi normalmente presso il tuo estetista di fiducia.

Il microblading è una tecnica che offre risultati estetici di alta qualità a costi che sono giustificati sia per il tempo sia per la maestria con la quale si riescono a creare delle sopracciglia perfette ed esteticamente piacevoli da vedere. 

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top