Now Reading
Evisu x Sfera Ebbasta disponibile da Banana Moon

Evisu x Sfera Ebbasta disponibile da Banana Moon

Mariagrazia Fontana

Dopo 30 anni dalla nascita del brand si torna a parlare degli Evisu, i jeans cult degli anni ‘90/inizio 2000. EVISU e Sfera Ebbasta annunciano la loro prima collaborazione, una capsule collection streetwear di 14 pezzi, ispirata allo stile sinonimo di Sfera e ai look iconici dell’archivio di EVISU. Dal 7 ottobre 2021, lo store Banana Moon è stato selezionato come partner rivenditore del drop Evisu x Sfera Ebbasta. 

Questa accurata selezione perché Banana Moon è uno dei concept store più importanti a Bari e nel sud Italia. Nato nel 1978, una storia lunga oltre 40 anni, lo store è sempre al passo coi tempi grazie alle numerose ricerche di mercato e risulta essere uno dei principali punti di aggregazione.

La notorietà di Banana Moon è data dal segreto di creare un vero e proprio movimento generazionale nella cultura dello streetwear, organizzando eventi con Dj Set e personaggi famosi.

Per un artista affermato lo stile non ha mai rappresentato un elemento secondario, ma ha sempre progredito di pari passo con la crescita e l’imposizione di quest’ultimo, il rapper milanese rappresenta di sicuro una delle figure più chiacchierate dell’intero rap game nazionale.

Sfera Ebbasta punta sempre più in alto con una nuova collaborazione internazionale. Se prima qualche indizio ci faceva intuire chi fosse il suo punto di riferimento, ora non abbiamo dubbi: è sicuramente Travis Scott. Proprio come il rapper di Houston, anche l’artista italiano intende ampliare i propri orizzonti non solo raccogliendo un successo dopo l’altro nell’ambito musicale, ma portando la sua firma persino nel mondo della moda. Ora però il nome che si aggiunge a questa lista ci fa capire che né l’Italia né l’America sono abbastanza per Sfera.

Evisu x Sfera Ebbasta

Il cantante mira ancora più in là guardando al Giappone con una partnership insieme a Evisu, il brand cult specializzato nella produzione di jeans, che dopo quasi un decennio di “pausa” è tornato prepotentemente sulla scena.

La collaborazione è stata realizzata dal designer Ernesto Avenia, che ha lavorato a stretto contatto con l’artista hip hop italiano internazionale per reintepretare il denim EVISU e creare una collezione fresca, dinamica e moderna. Per garantire che i pezzi riflettano autenticamente la storia di EVISU, Sfera ed Ernesto Avenia hanno scavato nell’archivio storico del marchio, rielaborando l’estetica EVISU altamente riconoscibile fondendo elementi di look iconici degli anni ’90 con le note chiave dello stile millenario di Sfera. I classici punti fermi del marchio EVISU, come il logo del gabbiano riconosciuto in tutto il mondo e i pezzi in denim artistico creano le basi di questa collezione.

In tre mosse Evisu è pronto per riconquistare i tre mercati (Stati Uniti, Gran Bretagna e Italia) che 30 anni fa lo hanno reso celebre e forse è giunto il momento che torni ad essere protagonista dello streetwear.

Curiosità su Evisu

Era il 1991 quando il giapponese Hidehiko Yamane ha dato il via al brand Evisu. L’idea era quella di creare un jeans che potesse contrastare il dominio dei Levi’s. Un’idea nata quasi per scherzo, come quella del nome, che da Evis (chiaro riferimento a Levi’s) è mutato in Evisu e come quel gabbiano dipinto a mano sulla tasca posteriore che incredibilmente è diventato il suo marchio di fabbrica.

Evisu x Sfera Ebbasta

Tre anni dopo gli Evisu esplodono in tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, vengono indossati insieme a capi firmati Versace o Moschino, sono apprezzati per la loro irriverenza, particolarità e per la cura maniacale dei dettagli. Diventano un prodotto di nicchia, soprattutto grazie al prezzo non accessibile a tutti come quello dei Levi’s e iniziano a comparire su diverse celebrities, in particolare rapper, che ovviamente, non solo li indossano, ma li citano anche nelle loro canzoni, come Show You How di Jay–Z, o Lock & Load di Lil Wayne.

See Also

In Italia sono gli anni d’oro dei Club Dogo, che a livello di estetica in quel momento erano la cosa più vicina al modello statunitense e infatti Guè Pequeno, Jake La Furia e Don Joe, oltre a indossare gli Evisu, proprio come i colleghi americani li citano nei loro brani, uno su tutti Spacco Tutto “e una cifra di cloni coi 501, solo perché gli Evisu stanno a 500 l’uno”.

Evisu x Sfera Ebbasta

Gli Evisu diventano uno status symbol in tutto il mondo, il brand collabora con diversi marchi importanti, ma successivamente piano piano sparisce.

30 anni dopo la nascita di Evisu, Travis Scott decide di indossarli riportando l’attenzione su un brand culto negli anni precedenti.

Non farti scappare la collezione Evisu x Sfera Ebbasta disponibile sul sito www.bananabenz.it e nello store Banana Moon sito in Corso Cavour 45, da giovedì 7 Ottobre.

Facebook: Banana Moon 1978
Instagram: @bananabenz
Sito Internet e Shop online: www.bananabenz.it

What's Your Reaction?
Excited
1
Happy
1
In Love
1
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

All rights reserved - © copyright -Just Fashion Magazine. P.IVA 01309820775

 

Scroll To Top