Fotografia di abbigliamento e-commerce: fatti notare!

Con l’esplosione dell’e-commerce, la fotografia di abbigliamento ha conosciuto un enorme boom negli ultimi dieci anni. È diventato un centro essenziale di vendita online . Soprattutto nel settore della moda. L’immagine, infatti, è il primo elemento di cui prendersi cura per catturare l’attenzione dell’utente di Internet . Piuttosto che scrocchiare davanti a una finestra, l’utente di Internet è incoraggiato a “fermare il frame”. E per attirare la sua attenzione, cosa potrebbe esserci di più efficace di una bella foto?

Nella moda, dove l’immagine ha sempre avuto un ruolo preponderante, la foto è diventata naturalmente uno dei principali vettori di vendita online.

Che si tratti di capi di serie a basso prezzo o di pezzi unici firmati, l’immagine è sempre al centro del sistema commerciale. Più è probabile che il prezzo sia dissuasivo, più l’ immagine deve essere persuasiva ! Tutti i prodotti, compresi quelli più costosi, devono affidarsi alla fotografia per attrarre, rassicurare e incitare .

Un fotografo e-commerce al servizio della tua collezione di abbigliamento

Da qui l’importanza di affidare la propria collezione ad un esperto fotografo di abbigliamento e-commerce . Grazie alla sua esperienza con molti marchi, l’esperto ti supporta nella tua strategia commerciale. Che tu sia un marchio di design appena lanciato o un marchio rinomato, lo studio fotografico si adatta ai tuoi vincoli per offrirti una soluzione su misura. Il nostro obiettivo: garantirti immagini bellissime che mettano in risalto i tuoi prodotti e catturino l’attenzione degli utenti di Internet.

See Also
maglia girocollo con collo in constrasto, 100% cotone supersoft, Svevo

Fotografia e-commerce

Diverse opzioni per fotografare i vestiti

A seconda del tuo target e del tipo di abbigliamento che vendi, ci sono diverse opzioni di presentazione.

  • Innanzitutto lo shooting indossato sul manichino. Le foto indossate sono realizzate su un manichino vivente. Ciò consente di valorizzare il prodotto preservando la naturale usura del tessuto, sublimata dal modello. Inoltre, il capo può essere fotografato da tutte le angolazioni variando le pose : davanti, di tre quarti, di profilo, dietro, zoom sui dettagli… In effetti, questo tipo di riprese e-commerce offre il vantaggio di poter aumentare il tasso di lavoro rispetto al fantasma, nitido o piatto. Una volta che il manichino è vestito, è facile incatenare diverse pose. Possiamo distinguere due tipi di tiro indossato: – Oppure, optiamo per lo scatto su una modella irriconoscibile . Durante la post-produzione, quando si ritagliano le immagini, la modella viene ritagliata sotto il naso. Diventa quindi irriconoscibile. Questo metodo evita il costo dell’acconciatura e del trucco. Evacua allo stesso tempo la questione dei diritti all’immagine della modella. Consente inoltre di adottare un ritmo di lavoro più sostenuto. Quindi per girare più riferimenti in un giorno. – In entrambi i casi, preferiamo scattare su un modello riconoscibile . In questo caso, il viso della modella non è ritagliato e quindi compare nella foto finale. Per questo tipo di riprese, è meglio affidare l’acconciatura e il trucco a un (o un) truccatore professionista . In effetti, è necessario fornire regolarmente una “prova per il trucco” o un’acconciatura. Soprattutto dopo aver cambiato gli abiti. Molto qualitativo, questo tipo di scatto fotografico è tradizionalmente adatto alla creazione di un look book o di un catalogo cartaceo . È anche sempre più popolare nell’e-commerce .

Poi l’immagine di vestiti piatti o cuciti

  • Il capo si presenta frontalmente, su fondo bianco. Questa tecnica flat/ stitched è ampiamente utilizzata nell’e-commerce e dalla stampa . Viene utilizzato in particolare per alimentare le pagine shopping delle riviste . Può essere declinato in due forme:– Oppure, l’indumento viene fotografato disteso , in orizzontale.Il metodo è preferito, ad esempio, per i vestiti dei bambini, piccoli oggetti come cappelli o oggetti troppo pesanti per essere cuciti come cappotti.– Oppure, il capo viene cucito verticalmente su un supporto per preservare al meglio il naturale drappeggio del tessuto.In questa forma, la tecnica richiede assolutamente l’intervento di uno stilista. Chiamato anche stitcher, lo stilista assiste il fotografo fissando ogni capo di abbigliamento con spille. Al ritocco, il prodotto viene ritagliato e gli spilli, ovviamente, rimossi.

Infine, la foto dell’ecommerce vestiti su ghost

Il capo si presenta in volume con effetto 3D , come se fosse indossato. Tecnicamente, il fotografo di abbigliamento per l’e-commerce prima fotografa il prodotto su un manichino da vetrina, o magazziniere . Il principio consiste nel fotografare in volume. Quindi il manichino viene reso invisibile per il ritocco . Scompare nella fase di post-produzione, come un fantasma o un fantasma in inglese. Infine, un ritoccatore ricostruisce lo sfondo del capo, mediante fotomontaggio, per dare l’effetto 3D. Questo tipo di riprese è molto popolare. Soprattutto per la foto dell’abbigliamento tecnico. Come, ad esempio, l’abbigliamento sportivo.

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top