Now Reading
Gh00st, l’arista prodigio della street art

Gh00st, l’arista prodigio della street art

La street Art, oggi è diventata arte contemporanea collocandosi nei musei più prestigiosi del mondo e nelle gallerie più note. Il mondo della street art è spesso avvolto dal mistero e forse l’esempio più lampante è quando si parla di Gh00st. 

Gh00st, fantasma, è la rappresentazione di un nuovo movimento artistico, in cui l’identità è ancora da scoprire. Non si sa con certezza se si tratta di una persona fisica o di una realtà legata a più artisti. Solo il management risulta essere noto ed essere proprio italiano. 

L’anonimato, per scelta, lo rende affascinante e misterioso, escludendo se stesso per dare spazio all’arte vera e propria, senza creare implicazioni personali dettate dall’essere personaggio, che inquinerebbero le sue battaglie sociali. 

Visionando il logo, gh00stArt, notiamo il doppio 0 come espressione degli occhi del fantasma a forma di passamontagna cui lo rappresenta. Il fantasma raffigura la “non messa in scena” dell’arista in questa società e la conseguente scelta di autocensurarsi per svanire proprio come un fantasma. 

Ogni dipinto, ogni quadro viene realizzato interamente a mano, pennellata dopo pennellata. Nella sua firma possiamo intuire la provenienza street underground. 

Gh00st per scelta ha deciso di non rendere vendibili alcune delle sue opere, rendendole ancora più esclusive e limitate.  

 La tela è di grande qualità, i colori scelti dall’artista sono tinte forti, decise e marcate, come se volesse per far emergere l’aspetto caratteriale del personaggio ritratto, mentre lo sfondo risulta essere leggero e materico, quasi delicato. 

See Also

 Ogni suo quadro ha un segno realizzato con una bomboletta spray, che lui definisce “sfogo” quasi fosse un’altra firma. 

Qui di seguito il quadro di Winnie Harlow di dimensione 80×80 

Winnie Harlow risulta essere la musa ispiratrice dello stesso Gh00st, il quadro è stato realizzato su tela grandezza 80×80. Perché Winnie Harlow? Winnie Harlow è di origini giamaicane e all’età di 4 anni le è stata diagnosticata la vitiligine, una condizione cronica caratterizzata da una depigmentazione di porzioni di pelle. Harlow per questa ragione da ragazzina è stata vittima di bullismo, e venne spesso insultata con riferimenti alle mucche o alle zebre e altre tipologie di insulti denigratori. Le molestie verbali l’hanno costretta a cambiare scuola e addirittura arrivare all’idea del suicidio. Winnie Harlow viene proprio notata su Instagram diventando successivamente una delle ultime finaliste di America’s Next Top Model nel 2014, e da quel momento la conseguente ascesa nel mondo della moda diventando ad oggi una delle icone più ricercate in tale settore. Winnie mostra essere la musa perfetta sia per le sue tonalità di colore espresse dallo stesso Gh00st e sia come simbolo di riscatto sociale e forte determinazione. Una persona in grado di raccontare se stessa per aiutare migliaia di bambini che ogni giorno subiscono atti di bullismo e insulti denigratori. 

Gh00st
What's Your Reaction?
Excited
6
Happy
5
In Love
3
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

All rights reserved - © copyright -Just Fashion Magazine. P.IVA 01309820775

 

Scroll To Top