NEWS

Lili Reinhart e Cole Sprouse si sono lasciati dopo due anni di fidanzamento

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Lili Reinhart e Cole Sprouse si sono lasciati dopo due anni di fidanzamento, più fonti stanno confermando. Durante il fine settimana, i co-protagonisti di Riverdale erano a San Diego per l’annuale convention Comic-Con in anteprima della loro prossima stagione. Tuttavia, secondo quanto riferito, i due si sono tenuti a distanza l’uno dall’altro. L’attore 26enne è stato sentito per caso dire a un amico che lui e Lili, 22 anni, avevano rotto le cose, secondo US Weekly.

Un altro testimone oculare ha rivelato a ET Online che i due hanno partecipato a una festa, ma sono stati avvistati con diversi gruppi di persone. “Erano entrambi alla festa del Comic-Con di Entertainment Weekly sabato, ma non insieme”, ha condiviso la fonte. “Lili ha trascorso gran parte della notte con le sue co-protagoniste, Camila [Mendes] e Madelaine [Petsch] e Britt Robertson, mentre Cole era dall’altra parte della festa, frequentando diversi amici e svapando.”

Durante il loro panel, i due hanno mantenuto le cose professionali e amichevoli mentre si sedevano uno accanto all’altro. Lili ne ha persino scherzato sui suoi social media. “Per favore, non mettermi mai più tra questi due”, ha scherzato accanto a una foto della seduta tra Cole e il loro co-protagonista KJ Apa.

Le notizie secondo cui i due avevano iniziato a frequentarsi ironicamente sono iniziate due anni fa alla stessa festa del Entertainment Weekly, dove sono stati avvistati mentre mostravano importanti PDA. Da allora, hanno frequentato due Met Galas insieme e avrebbero condiviso i post occasionali sui loro account sui social media per celebrare la loro storia d’amore.

Cole in precedenza aveva detto a Elle di aver valutato la sua privacy quando si trattava della sua vita amorosa. “Sono uno di quei ragazzi che non parleranno mai della mia vita privata con la sfera pubblica”, ha detto. “Voglio dire che le persone possono parlare della Jughead quanto vogliono, ma quando si tratta di relazioni personali, ho trascorso gran parte della mia vita a separare il lavoro e il gioco, quindi continuerò a farlo.”

Write A Comment