Now Reading
The model: Quando la moda va al cinema.

The model: Quando la moda va al cinema.

La moda e il cinema sono stati da sempre legati da un filo sottile ma resistente, nel corso degli anni, moltissimi sono stati i film che hanno fatto della moda il soggetto principale di una pellicola.

Per fare qualche esempio, basta pensare al celebre Il Diavolo Veste Prada, a commedie come I love Shopping, a tutti i documentari sugli stilisti usciti negli ultimi anni, o più recentemente ai due film sullo stilista Yves Saint Laurent, accolti positivamente dalla critica.

Nessuno dei titoli citati però saputo esplorare a fondo il tema della moda e delle modelle emergenti, meglio della recente pellicola danese The Model, che non a caso vede come interprete una modella della Elite Models, Maria Palm.

La storia è molto semplice Maria Palm, interpreta Emma, una sedicenne proveniente dalla campagna danese con un sogno nel cassetto: andare a Parigi diventare una modella e sfilare per Chanel.

Trasferitasi a Parigi e determinata a coronare il suo sogno, Emma su un set, conosce un importante fotografo che le promette di farla diventare una modella di successo, invaghitasi di quest’ultimo, i due iniziano una relazione piena di alti e bassi.

Relazione che porterà la giovane Emma a mentire, tradire, sperimentare alcool e droghe e a mettere in discussione sé stessa, le sue scelte e le sue amicizie pur di arrivare a lavorare per Chanel.

Maria Palm in un’intervista sul sito della Elite Models, ha raccontato la sua esperienza sul set del film e ha sottolineato quanto il lavoro di attrice sia ben più intenso di quello di modella.

La Palm ha avuto e sta avendo, un discreto successo nel mondo della moda, ha lavorato con Marc Jacobs, Givenchy e ha posato per diversi editoriali per Vogue, L’Officiel e Harper’s Bazaar ed annovera tra i suoi successi anche una campagna per Diesel.

Nell’intervista Maria Palm racconta, che questa è stata la sua prima esperienza su un set cinematografico, che non aveva mai pensato alla recitazione e che il film è stata un’esperienza fantastica per potersi esprimere ed essere più creativa, inoltre ha chiarito che recitare è stressante, perché bisogna essere sempre concentrati al 100%.

Alla domanda se il film The model, rispecchia o no il mondo della moda, la Palm afferma che il film è abbastanza veritiero ma non rispecchia in pieno la vita di tutte le modelle, The model racconta alcuni aspetti complicati e situazioni compromettenti nelle quali, una giovane e inesperta modella può venirsi a trovare.

Perché vederlo? Perché in 105 minuti non viene raccontata solo la storia di una giovane modella, la sua ascesa e discesa in questo mondo “patinato”, il film è anche la storia di una ragazzina che vede il suo mondo e le sue certezze crollare, una volta allontanatasi dalla famiglia.

Perché vederlo? Mi tocca citare una delle mie parti preferite di questo film per darvi un’idea:

“Emma perché è così importante per te ottenere la copertina di Harper’s Bazaar se non sei felice?

Perché è una c***o di visione di me stessa!”

Perché non vederlo? Onestamente motivi per non vederlo non ne ho, ma se siete appassionati di moda questa pellicola sarà capace di darvi un altro punto di vista sul mondo delle copertine e delle passerelle.

Buona visione.

See Also

 

 

1460388876_large

081d0c7c3f

modelka_09_fot_carole_bethuel_c34e666f52

55

 

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top