Now Reading
Che cos’è il visual merchandising?

Che cos’è il visual merchandising?

Con questa guida speriamo di chiarirvi maggiormente le idee sul visual merchandising e di consigliarvi al meglio. Gli acquirenti devono essere indotti a fare acquisti, devono essere tentati di godersi il negozio e devono essere indotti a comprare.

Cos’è il marketing visivo?

Il marketing visivo è stato tradizionalmente un mezzo per avere un impatto positivo sulle vendite e sull’immagine di un’azienda nei negozi. Per molti, tuttavia, il termine visual merchandising non è familiare. Il marketing visivo del negozio si basa sull’idea imprenditoriale, sul piano di marketing e sull’immagine desiderata dell’azienda. Implementa la linea visiva dell’azienda stessa ed è anche la presentazione di una gamma di prodotti in un modo che susciti interesse e invogli un cliente a prendere una decisione di acquisto.

Definendo il merchandising visivo in modo più semplice, lo chiamerei commercializzazione. Il marketing visivo è la gestione olistica delle esperienze e dell’immagine che crei, lo scopo del marketing visivo è legare insieme il tutto. In un negozio online significa coinvolgere i clienti con il prodotto che sta guardando, nonché aumentare le informazioni relative al prodotto, rispondere alle domande dei clienti ed eliminare gli ostacoli all’acquisto. Allo stesso tempo, aumenta anche il tasso di conversione dell’e-commerce. 

Quindi visual merchandising significa come presenti il ​​tuo prodotto o servizio sul tuo sito. È la base per il tuo sito per rendere felici i tuoi clienti e darti un ritorno.

Ti sei occupato del lavoro nel modo giusto se i tuoi clienti possono trovare facilmente ciò che stanno cercando e magari anche acquistare qualcos’altro. Sarà gestito male se i tuoi clienti si sentiranno persi nel tuo sito e passeranno al negozio di un concorrente.

Semplifica lo shopping con le immagini

La condizione per rimanere nella concorrenza è che lo shopping sul tuo sito sia facile e interessante. Qui, la visibilità gioca un ruolo importante.

Come una vetrina, la facciata e le vetrine di un’azienda sono la prima parte della comunicazione di un’azienda. Questo è equivalente alla prima pagina di e-commerce e marketing su alcuni. L’ingresso e il modo in cui i prodotti vengono presentati in negozio influiscono sull’esperienza del cliente  , ovvero quanto è visivamente attraente il negozio? Quanto è facile  acquistare? Con quale chiarezza vengono presentati i prodotti? Come vendere le presentazioni e suggerimenti per facilitare l’acquisto? Quanto è commerciale il negozio? Nel negozio online, le presentazioni dei prodotti e le immagini dei prodotti, la ricerca dei prodotti e le descrizioni dei prodotti sono tutti modi per creare un’esperienza del cliente e facilitare gli acquisti, oltre a far sì che i clienti si godano  il sito più a lungo. Più investi, non solo nelle immagini e nell’aspetto visivo, ma nell’originalità  e nelle esperienze, più soddisfazioni avrai!

Il servizio clienti gioca un ruolo importante in entrambi i canali, come esempio di quanto sia visibile e focalizzato sul cliente il venditore, ciò che l’azienda vuole comunicare sul background dell’imprenditore e dell’azienda. In un negozio online, questo è direttamente proporzionale all’affidabilità , il cliente trova facilmente informazioni sull’azienda? Quanto è facile contattare un’azienda? Quante informazioni sui prodotti vengono fornite al cliente a supporto della decisione di acquisto? Ciò include anche un potenziale blog aziendale e canali di social media. E questo ancora una volta si intreccia con le esperienze di quanto sarà buona l’impressione del cliente. 

Le immagini fungono da venditore di un negozio online

Il marketing visivo online è più importante del marketing visivo tradizionale da solo, ma perché? La risposta è semplice: il marketing visivo online agisce come un venditore.

Il negozio online ha praticamente solo il cliente e i prodotti. Non c’è nessuno lì per promuovere la vendita. Molti negozi online hanno un servizio di chat, ma molto spesso questo è disponibile per un periodo limitato della giornata. L’importanza del marketing visivo come promotore di vendita viene così enfatizzata online, ancor più che in un negozio tradizionale.

Lo scopo del negozio tradizionale è quello di sensibilizzare il cliente visivamente, con la musica e talvolta anche con gli odori. Laddove i visualist sono utilizzati come creatori dell’esperienza del negozio, l’e-commerce nella sua forma attuale fornisce ben poco per un’esperienza del marchio per la quale i clienti sono disposti a pagare un extra. 

See Also

La vendita al dettaglio tradizionale utilizza una varietà di ausili, mobili e fornitori per massimizzare le entrate, ma come puoi vendere di più online senza vendite faccia a faccia? Scopriamolo!

Come puoi aggiungere valore al tuo negozio online?

Ora, è interessante sapere come fare quel marketing visivo in modo pianificato? In altre parole, ciò che un rivenditore online dovrebbe essere in grado di tenere in considerazione quando pianifica l’intero proprio negozio.

Soprattutto, una persona è visiva, quindi l’aspetto visivo di un e-commerce significa molto. Quindi prestare attenzione almeno a quanto segue:

  1. Le immagini e i video dei prodotti sono estremamente importanti. Scommetti su di loro in particolare! Le immagini e i video dei prodotti sono l’unico modo per un cliente di conoscere un prodotto online. Ad esempio, i colori più autentici nell’immagine del prodotto riducono la percentuale di reso, nonché la migliore scala possibile del prodotto, in modo che il cliente non abbia sorprese quando riceve il prodotto. 
  2. Le descrizioni dei prodotti sono un altro fattore importante. Dovrebbero essere interessanti e contenere tutte le informazioni importanti sul prodotto: il materiale del prodotto, le istruzioni di lavaggio e preferibilmente anche suggerimenti per l’uso. 
  3. Il terzo è Recensioni di prodotti . Più recensioni di prodotti ci sono, più il cliente si sentirà sicuro del sito e imparerà a conoscere le esperienze degli altri con il prodotto. Questo è un buon servizio clienti. 
  4. Esperienze . Quali esperienze potresti offrire a un cliente sul tuo sito? Può essere un blog in cui fornisci informazioni utili o può anche essere un gioco che consente a un cliente di godersi il tuo sito più a lungo. Prova a pensare fuori dagli schemi, cosa ti farebbe sentire a tuo agio e visitare il sito più delle semplici intenzioni di acquisto?

Il marketing visivo dell’e-commerce è una parte dell’e-commerce e non dovrebbe essere trascurato. Un negozio online di bell’aspetto ti aiuterà solo fino a un certo punto: per aumentare davvero le vendite online, devi guidare i clienti verso i prodotti che desiderano e servirli indipendentemente dal canale di vendita.

Per altri preziosi consigli ed approfondimenti, trovate tutto su questo link: www.nuvoluzione.com/visual-merchandising

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top