INTERVIEW

Romanticone e con la passione per lo sport, vi presentiamo Claudio!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ciao a tutti! Mi chiamo Claudio, ho 26 anni, sono nato e cresciuto a Milano ma ho origini calabresi. Mi posso descrivere come un sognatore, un combattente, sono una persona buona ( meglio avermi come amico 😇) e non mi vergogno a dire che sono un romanticone. Il mio più grande difetto è l’orgoglio, proprio una bella spina nel fianco. Un modo per capire la mia personalità è guardare i miei tatuaggi, la mia vita è costellata di mix tra pazzia e normalità.

Cerco sempre di far uscire la mia bontà e la normalità ma ogni tanto un pizzico di pazzia ci vuole! Attualmente sto lavorando come barista/barman, porto avanti il locale lasciatomi dalla mia famiglia ormai da 8 anni. Sono un grande amante della palestra e dello sport, mi alleno quasi tutti i giorni, è la mia passione, mi fa stare bene. Da qualche mese ho deciso di intraprendere una nuova attività su Instagram, cercando di mettere una base per dei progetti che sto costruendo passo dopo passo.

C’è stato un momento nella tua vita che hai deciso di iniziare questa nuova attività?

Vari momenti, mi piace riflettere ogni tanto su quello che sto facendo. Su quello che ho fatto e su quello che dovrei fare per migliorarmi. Sono idee nate giorno dopo giorno. Mi entusiasma molto il fatto che il business che voglio mettere in atto, non darà solo un miglioramento a me, ma darà un aiuto anche ad altre persone.

Non posso essere preciso sul modello di business che intraprenderò perché essendo all’inizio, la paura è che venga rubata l’idea. Non c’è cosa più difficile di avere un’ idea. Posso dirvi che saranno business inerenti allo sport, principalmente alla palestra, un libro, e mi fermo qua.. E un prodotto che aiuterà a seguire l’alimentazione con più facilità, il tasto dolente di tutti i palestrati

Devo essere sincero, da solo non sarei in grado di portare avanti tutto ciò. Sono in contatto giornalmente con Giulio e Carlo, due persone, ormai diventate amiche che fanno parte di una società nuova
mysupremeinfluencer. Stiamo lavorando insieme

Ha mai avuto un sogno da bambino?

Ho vissuto la mia infanzia a giocare a calcio, il sogno di quasi tutti i bambini è diventare calciatori, io come tanti ho sacrificato tempo libero e studio, non ce l’ho fatta. E’ stato un colpo molto duro, ci ho messo tanto tempo per riprendermi. Ho imparato una cosa fondamentale, dobbiamo fallire. Beato chi fallisce, solo così possiamo crescere e diventare più forti.

Il rapporto con le ragazze?

Ho un grande rispetto per la donna, in questo periodo della mia vita sono single, niente di male dai. Le storie che ho avuto, seppur non molte, sono state molto intense. Mi hanno fatto crescere molto, l’ultima risale a più di un anno fa. E’ difficile separarsi in sintonia, ma se dovessi incontrarle le ringrazierei sicuramente

Come immagini la tua attività da qui a 5 anni?

Me la immagino con uno staff più ampio, con nuove idee e con tanto da fare. Tutto con serenità, quella non deve mai mancare

Ci potresti descrivere la sua giornata tipo?

La mia giornata si divide a lavoro dalla mattina fino al tardo pomeriggio, dopodiché occupo qualche ora per i nuovi progetti e naturalmente la palestra, quello è il mio regno, adoro andarci la sera.

Circondatevi di persone che vi vogliono bene e che credono in voi, è una cosa molto importante, state attenti, c’è molta invidia. C’è differenza tra pazzia e cattiveria, tenete gli occhi aperti

Potete seguire Claudio sul suo profilo IG che trovate qui: https://instagram.com/claudiofiamingo?utm_source=ig_profile_share&igshid=7hg17smeqi9m

Write A Comment